Home » Redazionale

Redazionale

6/12/19 - Conferenza interforze in Moldavia

6/12/19 - Conferenza interforze in Moldavia - CAMERA MINORILE

CONFERENZA TRA PAESI TRANFRONTALIERI 

     Il 6 dicembre 2019, in Chisinau capitale della Moldavia, si è svolta una conferenza interforze tra le Polizia di diversi Stati, con principali partner la Moldavia e la Romania, che ha trattato il tema della 

" Cooperazione nel settore della lotta alle infrazioni transfrontaliere"

      L'Associazione ASS.PE.93-CAMERA MINORILE  vi ha partecipato con il suo Presidente O. Avv. Antonino Centorrino, anche in rappresentanza dell'Ordine degli Avvocati di Messina e dell'Unione degli Ordini Forensi della Sicilia.

     Dinanzi al Ministro degli Affari Interni della Repubblica Moldava Domnul Pavel VOICU, al Presidente IPA della Repubblica Moldava Domnul MIHAIL CEBOTARI e V.Presidente IPA della Repubblica Moldava Domnul Gheorghe GANDRABUR, il Presidente IPA della Romania Domnul Florin OLARV, il Presidente IPA della Regione Toscana per l'Italia Orazio ANANIA, i Rappresentanti ed i Comandanti delle Polizie delle principali Regioni dei due Paesi transfrontalieri, ha relazionato l'Avv. Centorrino pronunciando il seguente discorso che si pubblica in rumeno per la migliore e più diffusa comprensione in quei Paesi:

          - - - - >          

NOMINA AI FORI SICILIANI 2019

NOMINA AI FORI SICILIANI 2019 - CAMERA MINORILE

L’AVV. CENTORRINO ALL’UNIONE DEI FORI SICILIANI PER IL QUADRIENNIO 2019 / 2023 

     Il neo Consigliere all’Ordine degli Avvocati di Messina - Avv. Antonino Centorrino - è stato designato dal Consiglio all’Unione degli Ordini Forensi Siciliani (U.O.F.S.).

     La prestigiosa ed importante carica è stata attribuita nel segno della continuità, essendo egli già stato chiamato a ricoprire tale importante ruolo nella precedente consiliatura (v. precedente articolo riportato in calce).

     L’esperienza maturata sul campo, soprattutto in ambito minorile, l’intensa attività svolta in favore della categoria e la incessante collaborazione ultraventicinquennale con i vari Consigli dell’Ordine e le Rappresentanze distrettuali, regionali e nazionali dell’Avvocatura succedutisi nel tempo, lo gratificano oggi dell’importante incarico ricevuto. 

     Lo stesso, nel porgere il proprio sentito ringraziamento al Consiglio dell’Ordine tutto, tiene anche a precisare che ciò è stato possibile grazie anche al supporto dei validi e preziosi collaboratori dell’Associazione Forense ASS.PE.93-CAMERA MINORILE già dallo stesso presieduta per oltre venticinque anni (fino alla odierna sua elezione all’Ordine degli Avvocati di Messina) ed alla affettuosa vicinanza degli innumerevoli Colleghi nel loro quotidiano ed incessante sostegno. Tiene a precisare pure che l’esperienza maturata sul campo sarà dallo stesso e come sempre, posta esclusivamente al servizio dell’Avvocatura per il conseguimento di obiettivi sociali che concretizzino quella Funzione Sociale di cui la Categoria è portatrice, sperando che i conseguenti futuri risultati possano così ripagare la fiducia accordata. 

 ------------

    Nella prima riunione del 30/11/19, l'Avv. Centorrino è stato eletto nel Direttivo degli Ordini dei Fori Siciliani e delegato ai rapporti con il Consiglio Nazionale Forense.

 

      v. articolo nomina UOFS 2016 ---->

19-06-19 - Giornata di prolusione

19-06-19 - Giornata di prolusione - CAMERA MINORILE

CORSO PENALE MINORILE 2019

Il 19 giugno 2019, si è tenuta la giornata di prolusione al corso sul Diritto Penale Minorile, che nell’attuale edizione tratta di “Bioetica e Minori” e nella presente sessione, presso l'Accademia Peloritana  dei Pericolanti dell'Università di Messina si è dibattuto su:  Casi e questioni in tema di fine vita del neonato: una prospettiva interdisciplinare. 

 Leggi articolo --- >

 

 

 

 

20.11.2018Venticinquennale ASS.PE.93-CAMERA MINORILE

20.11.2018Venticinquennale ASS.PE.93-CAMERA MINORILE - CAMERA MINORILE

  VENTICINQUE ANNI DI VITA E DI ATTIVITA' sono stati festeggiati lo scorso 20 novembre 2018, con la partecipazione delle massime Autorità religiose, civili e militari, e con l'affluenza di Ragazzi provenienti da diverse realtà, nell'incantevole scenario della Madonnina del porto di Messina, odiernamente non solo simbolo della Città ma anche custode dell'Infanzia e dell'Adolescenza nel giorno della celebrazione dei loro Diritti. 

 

   Leggi l'articolo con foto allegate --- >

Introduzione del Presidente e stampa